Crea sito

Un sito ad impatto zero!

In linea con i nostri principi di tutela e rispetto di ogni essere vivente, prima in assoluto la Terra, che ci ospita tutti ugualmente, abbiamo deciso di aderire ad un progetto tanto interessante quanto efficace: Pianta un albero, lanciato da Dove Conviene.

Non solo le attività puramente fisiche, come prendere l'autobus, viaggiare in auto, in aereo, comprare prodotti che sono arrivati nei negozi compiendo un certo percorso e che sono stati fabbricati impiegando le risorse e le energie del Pianeta, etc. hanno un impatto ambientale, ma anche quelle attività apparentemente virtuali contribuiscono, in realtà, alla produzione di anidride carbonica.



I social network, i siti, i blog... tutti i loro dati, tutti i dati che noi quotidianamente inviamo e riceviamo in modo virtuale hanno bisogno di uno spazio fisico che li comprenda, una sorta di magazzino, i cosiddetti data center, che funzionano prevalentemente a carbone. Consci di questo, è semplice collegare ogni nostra azione sul web al rilascio di anidride carbonica nella nostra atmosfera.

Un esempio: l'Agenzia francese per l'Ambiente ADEME calcola che una mail rilasci nell'atmosfera almeno 19 grammi anidride carbonica: ipotizzando venti mail al giorno per ogni persona, una impresa che occupi 100 persone produce annualmente emissioni di CO2 equivalenti a più di 1000 kilometri percorsi in automobile. Stessi conti si potrebbero fare per la gestione di un blog e per il traffico rappresentato da ogni visitatore oppure per le nostre ricerche sul web, per i profili sui social network e via dicendo!

Ecco perché aderiamo con piacere e convinzione a questo progetto di DoveConviene.it, che ha un parter ecologista e no profit in Germania, cui paga la piantumazione del nostro alberello, che possiamo vedere sul sito Iplantatree; si tratta di una quercia in una foresta di Graz, danneggiata nel 2007 dal tifone Kyrill.

Se avete a cuore la Terra, le informazioni e le iniziative non mancano!