La maledizione della fascia tropicale: Colombia

Una delle piantagioni della Poligrow vicino Mapiripán. 
Foto: Environmental Investigation Agency.

Intimidazioni, espropri e regimi oppressivi made in Italy in Colombia per la produzione di olio di palma. Continue reading

Olio di palma certificato RSPO: garanzia di insostenibilità

rspo fuck

RSPO e la biotruffa, ovvero: l’olio di palma sostenibile non esiste! Continue reading

Stop olio di palma adesso: solidarietà a Sumatra

sumatra brucia Mc

Le foreste di Sumatra bruciano da oltre un mese, è l’ora di fermare il mercato dell’olio di palma, una questione di responsabilità sociale. Continue reading

Olio di palma: le istituzioni rispondono, la lotta continua!

adesivo logo stopodp

La risposta ricevuta dal Parlamento Europeo conferma la nostra tesi: il mercato dell’olio di palma lo può fermare solo il consumatore. Continue reading

Olio di palma: nuove indagini e dati

frutto olio di palma

Fermare il mercato dell’olio di palma è possibile, attraverso una corretta diffusione delle informazioni e una sempre crescente responsabilità del consumatore. Continue reading

Deforestazione e greenwashing: la malaria sulle nostre spalle

Plasmodium knowlesi

Sempre più diffusa tra gli umani una nuova, terribile patologia: la “malaria delle scimmie”. La colpa è sulle nostre spalle più di quanto si possa pensare. Continue reading

WWF e olio di palma: la biotruffa è servita!

wwf sangue

Il Wwf tenta nuovamente di nascondere i crimini del mercato dell’olio di palma nascondendoli dietro la fasulla certificazione di sostenibilità RSPO Continue reading

Chi frigge McDonald’s?

patatine mc

Gli oli di frittura impiegati da McDonald’s e il legame con il mercato dell’olio di palma: tutto è sempre collegato. Continue reading

La deforestazione si allarga a macchia d’olio… di palma!

adesivo logo stopodp

Il flagello della deforestazione minaccia il Camerun, che all’orizzonte vede lo stesso destino toccato all’Indonesia. Continue reading

McDonald’s e Wwf: indovina chi viene a cena?

tavola rotonda per la carne sostenibile

Assurdità: Wwf non è più l’associazione dell’ambiente, ma dell’immagine. Eccola a ripulire quella di McDonald’s. Come? Con la carne “sostenibile”. Continue reading